Turisti Bologna
.
ristoranti bologna
Rubriche
Home
Turismo
Hotel Bologna
Ospitalità
Comuni Bologna
Meteo
Melting Pot
Belle Ragazze
Palestre
Homevideo
Universitą
Amici
Numeri utili
Scommesse
Poesie
motore di ricerca vino
  Terme a Bologna  
width="12"
  Bologna "la Grassa"  
   

La Bologna sotterranea

Bologna e le sue acque

acque Bologna

La storia narra che gią nel 905 si parlava di navigazione a Bologna.
Nel XII secolo viene realizzata una chiusa sul Reno a Casalecchio e una sul Savena a San Ruffillo dal quale si ripartivano due omonimi canali.
Nel loro percorso questi canali davano vita a molte diramazioni che confluivano al canale Navile dal quale le imbarcazioni potevano giungere fino all'Adriatico.
E' importante ricordare che erano molte le attivitą che sfruttavano l'acqua: molini, fornaci, cartiere, concerie e tintorie.
Oggi dalla vesta rete di canali che attraversavano la cittą restano i nomi delle vie come ad esempio via del Porto e via Riva di Reno.
I percorsi dei canali bolognesi sono sotterranei ma oggi restaurati e resi accessibili ai visitatori.

   

Termini e condizioni
(c) 2000 - 2007 Bongoclub email: contact@bongoclub.it